Chiudi

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa sui cookie. Chiudendo questo banner, cliccando su un link o proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie. Scopri l'informativa.

 
 
 
   
 
 
 
 L'APM partecipa a: Rustìcanella l'Antologia enogastronomica è in giardino
Due giorni di degustazioni e work shop sulla pasta fresca tradizionale, la pizza, i prodotti biologici, la cucina per i celiaci. Poi, il vino, l'olio, il miele, i salumi, i formaggi e i prodotti regionali italiani di qualità
II 18 e 19 giugno si terrà a Jesi (AN) l'XI edizione dell'Antologia enogastronomica dei sapori tipici. Una mostra mercato nazionale dedicata al pubblico e agli operatori del settore, con 150 produttori selezionati che esporranno le eccellenze dell'agricoltura e della gastronomia regionale italiana.
Atmosfera rilassante, nel giardino della Rusticanella, per una fiera che attrae ogni anno migliaia di appassionati. L'ingresso è gratuito e c'è la possibilità di partecipare ai corsi proposti durante l'evento. Si potrà imparare l'arte della pizza o cimentarsi con il mattarello per fare la pasta fresca secondo la tradizione. Ci sarà anche spazio per i focus di attualità dedicati al grande pubblico, sui temi della cucina e dei prodotti per celiaci. Previste anche degustazioni gratuite di olio extravergine di oliva e di miele provenienti da ogni regione d'Italia, a cura di Assam e Olea, o di vino, con degustazioni guidate a cura dell'Associazione Sommelier delle Marche. Importante il contributo della Provincia di Ancona, con uno stand interamente dedicato alle città dell'olio e aipiccoli produttori del territorio. Numerosi, inoltre, i momenti per l'approfondimento, grazie al Dipartimento di prevenzione dell'Asur 5, i cui esperti tratteranno i temi dell'etichettatura dei prodotti, dei metodi di conservazione dei cibi e della dieta mediterranea, e ali'Assam, che tratterà il tema dei prodotti biologici fornendo informazioni sul loro valore, su come
riconoscerli e su dove trovarli.
Tra le curiosità, la "pizza tricolore", prodotta interamente con ingredienti della filiera agricola marchigiana, il gelato preparato all'istante, ma anche le birre del territorio, il tartufo di Acqualagna, i prodotti biologici regionali e chicche particolari, come il miele allo zafferano prodotto nei monti delle Marche.
L'Antologia enogastronomica dei sapori tipici rimarrà aperta sabato 18 giugno dalle 18:00 alle 01:00 e domenica 19 giugno dalle 16:30 alle 23:30. All'interno della manifestazione verrà consegnato, domenica 19, alle 19:30, il Premio Mediterraneo, prestigioso riconoscimento assegnato a produttori, enti e aziende "emerite" che si sono impegnate nel mondo dell'enogastronomia e della cultura del cibo.
Uff. Stampa Rusticanella
   
 
APM Associazione Pizzaioli Marchigiani, Via Isonzo 6, 62010 Morrovalle (MC) - tel.: +39 0733 221821 - fax: +39 0733 223965
mail: info@pizzamarche.com
p.iva 01413480433