Chiudi

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa sui cookie. Chiudendo questo banner, cliccando su un link o proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie. Scopri l'informativa.

 
 
 
   
 
 
 
 Nessuno vuole proteggere il nome “Pizza napoletana STG”
Ue, Pizza Napoletana doc a rischio Bruxelles sopprime quella non “Stg”
LA PIZZA NAPOLETANA DOC, CHE SOLO NEL 2009 HA OTTENUTO DALL'UE IL RICONOSCIMENTO EUROPEO DI SPECIALITÀ TRADIZIONALE GARANTITA (STG), RISCHIA DI AVERE VITA BREVE.
LA COMMISSIONE EUROPEA HA APPROVATO UNA PROPOSTA CHE PREVEDE DI SOPPRIMERE QUELLE "STG" CHE NON HANNO PROTETTO IL LORO NOME, COME APPUNTO LA "PIZZA NAPOLETANA", MA SOLO LA RICETTA. SE IL CONSIGLIO UE ACCOGLIERÀ LA NORMA, LA PIZZA NAPOLETANA STG POTREBBE SOPRAVVIVERE AL MASSIMO FINO AL 2017.
Tratto da internet

La notizia proveniente da chi ha approvato la norma (commissione UE). vera o non vera, deve far riflettere il mondo della pizza .
E’ necessario che la nostra categoria capisca o meglio senta la necessità di u n i re le forze, quindi tutte le Associazioni territoriali per d i fe n d e re, c o m p re n d e re, studiare, e riuscire a portare nei tavoli di lavoro dei nostri amministratori quella forza necessaria a risolvere una volta per tutte le nostre problematiche.

Dobbiamo poter contare in questa società non solo perché i pizzaioli, grazie al loro mestiere, riescono a fare spettacolo ma anche perché la nostra categoria di lavoratori sia rispettata come ogni altra del comparto lavorativo.

Oggi la pizzeria è un’attività che soddisfa le esigenze della collettività, pertanto offre un servizio importantissimo alla comunità. Per questo è necessario che i pizzaioli mettano da parte la presunzione comincino ad elaborare dei programmi che possano essere letti da chi legifera.

Insomma occorre accantonare la patente del pizzaiolo ed occuparsi di serie problematiche che possono difendere l’italianità della pizza.
Renato Andrenelli
   
 
APM Associazione Pizzaioli Marchigiani, Via Isonzo 6, 62010 Morrovalle (MC) - tel.: +39 0733 221821 - fax: +39 0733 223965
mail: info@pizzamarche.com
p.iva 01413480433